- :: COMUNE DI LUZZARA ::

guida ai servizi - :: COMUNE DI LUZZARA ::

Certificati anagrafici e di stato civile

Responsabile del procedimento: Lia Losi
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: U.R.P.

  • Responsabile dell'ufficio: Lia Losi
  • Telefono: 0522 223838
  • Fax: 0522 223837
  • Email: urp@comune.luzzara.re.it
  • Operatori:
    Ferrari Cecilia
    Sanfelici Erika
    Morselli Ancilla
    Pastorello Stefania
    Melotti Rossella
  • Orari: Lunedì 8.30-13.00; martedì 10.00-13.00; mercoledì 14.30-17.30; giovedì e venerdì 10.00-13.00; sabato 8.30-11.30
  • Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale: U.R.P.

  • Responsabile dell'ufficio: Lia Losi
  • Telefono: 0522 223838
  • Fax: 0522 223837
  • Email: urp@comune.luzzara.re.it
  • Operatori:
    Ferrari Cecilia
    Sanfelici Erika
    Morselli Ancilla
    Pastorello Stefania
    Melotti Rossella
  • Orari: Lunedì 8.30-13.00; martedì 10.00-13.00; mercoledì 14.30-17.30; giovedì e venerdì 10.00-13.00; sabato 8.30-11.30
  • Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia

  • Titolare del potere sostitutivo: Segretario dott.ssa Francesca Scarmiglia
  • Telefono: 0522 223811
  • Email: f.scarmiglia@comune.luzzara.re.it
  • Modalità di attivazione del potere sostitutivo: Segnalazione scritta al responsabile del potere sostitutivo.
A chi è destinato: L'Ufficio Relazioni col Pubblico rilascia i seguenti certificati anagrafici e di stato civile:
residenza
stato di famiglia
esistenza in vita
stato libero
godimento dei diritti politici
cittadinanza italiana
matrimonio
nascita
morte

E' possibile richiedere certificati storici ad una determinata data, che attestano cioè situazioni del passato.
Il rilascio è immediato per i certificati correnti, mentre occorrono 15 giorni per i certificati che comportano una ricerca di archivio.
Il rilascio delle certificazioni è soggetto fin dall’origine all’imposta di bollo (D.P.R. 642/1972) e alla riscossione di diritti di segreteria, ed in caso di esenzione dall’imposta di bollo spetta al soggetto richiedente dichiarare il relativo uso e indicare la norma di riferimento che la dispone.
Certificati ed estratti di stato civile ( nascita, morte, matrimonio ) sono esenti da diritti di segreteria e sono gratuiti.
Consigliamo di consultare anche la pagina sull' autocertificazione.

Modalità di Attivazione: A Domanda
Modalità recupero informazioni propri procedimenti in corso: Modalità di prova - inserire le modalità reali
Come si richiede : Se il certificato è richiesto da persona estranea al nucleo familiare, occorre compilare un modulo di richiesta ( che trovate in allegato) indicando i motivi per cui il certificato viene richiesto e presentare un documento con le proprie generalità.
Documentazione rilasciata: certificato anagrafico o di stato civile
Validità documentazione rilasciata: Sei mesi dalla data del rilascio. Validità illimitata i certificati di nascita e di morte.
Spese a carico dell'utente: Il costo del certificato anagrafico varia in relazione all'uso per il quale è richiesto.
Per il certificato in carta libera occorre versare 0,26 centesimi per i diritti di segreteria, per quello in carta bollata 0,52 centesimi.
Per i certificati storici con ricerca di archivio: 5,16 Euro per ogni nominativo iscritto nel certificato.
Certificati ed estratti di stato civile ( nascita, morte, matrimonio ) sono esenti da diritti di segreteria.
Tempo di risposta: immediato ( 15 giorni per i certificati storici con ricerca di archivio)
Riferimenti legislativi (Normativa): L. 1228/1954 D.P.R. 223/1989 D.P.R. 445/2000
Note: I certificati sono ammessi dalle pubbliche amministrazioni e dai gestori di pubblici servizi oltre il termine di validità di sei mesi qualora l'interessato dichiari in fondo al documento che le informazioni contenute non hanno subito modificazioni dalla data del rilascio.
Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (1670 valutazioni)